DAMIANO ARREDAMENTI

L’ambiente cucina

A Frattamaggiore Damiano Arredamenti è il concessionario cucine Pedini per Napoli e provincia. L'azienda Pedini è nota sul mercato per la sua varietà e per il design. 

Le cucine di questo marchio propongono mobili per la cucina dallo stile vario e originale: dalla cucina classica e semplice a quella hi-tech e tecnologica, dalla moderna a quella in legno. Damiano Arredamenti è il concessionario cucine Pedini a Napoli perché per produrle si impiega il 100% di energia pulita, da fonti rinnovabili e sostenibili, e Damiano Arredamenti è sensibile al tema dell’ambiente.

Per questo, nello spazio espositivo, sono proposte, insieme e molte altre, tutte scelte per la loro qualità, tutte accomunate dalla ricerca di un nuovo modo di concepirle, realizzarle, viverle. Si tratta di cucine esclusive, a volte modulari, e comunque progettabili al centimetro, adattando la loro personalità, sia essa tecnologica, semplice, dalla linea moderna o accogliente e calda grazie all’impiego del legno, a quella di chi deve fruire e utilizzare questo spazio.

La cucina è da sempre luogo conviviale, di ritrovo, in cui si condividono idee, progetti, in cui ci si confronta.

Sia essa un ampio locale, o semplicemente una rivisitazione dell’angolo cottura, la cucina è uno spazio in cui alla fine, anche senza volerlo, ci si ritrova, mentre si prende un bicchiere d’acqua o si ritirano le stoviglie, con la famiglia o con gli amici.
Deve essere uno spazio adatto alle esigenze di chi la impiega, ed attrezzato di conseguenza, ma deve anche essere progettato per accogliere: un bambino che vuole improvvisarsi cuoco, un amico che vuole condividere pensieri ed emozioni, una famiglia riunita.
E deve essere uno spazio ordinato, in cui ogni cosa abbia il suo posto, nascosto alla vista o meno, uno spazio che abbia stile.
Nel proporre le cucine Pedini a Napoli e in Campania, Damiano Arredamenti pone al centro della scelta la qualità, ed il conseguente rapporto tra costo e beneficio.
Una buona cucina deve essere di qualità, per poter ricoprire la sua funzione di ambiente di comunicazione, deve arrecare beneficio a chi la sceglie e la vive, e deve avere un prezzo in proporzione contenuto.